Involtini primavera

Involtini primavera

Fatti in casa, ricetta facilissima e veloce

7
Involtini primavera ricetta

Gli involtini primavera sono buonissimi e sono sicura che tutti gli avete assaggiati, almeno una volta nella vita, ma probabilmente in pochi avete provato a fare in casa. Sembrano difficili e laboriosi, ma scoprirete che non è così!

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 6-8 fogli Carta di risoCarta di riso
  • 1-2 CarotaCarote
  • 1 CipollaCipolle
  • 1/2 Cavolo verzaCavolo verza
  • 1 manciata Germogli di soiaGermogli di soia
  • 1 cucchiaio Aceto di risoAceto di riso
  • Olio di semiOlio di semi
  • SaleSale

Procedimento

  • STEP 1

    Preparate le verdure per il ripieno: tagliate la cipolla a fettine sottili, la carota a julienne o quasi, il cavolo verza a strisce sottili. Aggiungete anche una bella manciata di germogli di soia.



    Involtini primavera ricetta step 1

  • STEP 2

    Fate cuocere per un minuto la cipolla in un filo di olio di sesamo, poi aggiungete le carote, la verza e i germogli di soia. Salate, unite l'aceto di riso e fate cuocere per 5 minuti, aiutandovi con un goccio di acqua se necessario. Una volta cotte, lasciate raffreddare per qualche minuto e nel frattempo preparate una ciotola di acqua calda. Non deve essere bollente, solo calda.



    Involtini primavera ricetta step 2

  • STEP 3

    Prendete un foglio di carta di riso, che ultimamente si trova molto facilmente anche nei normali supermercati, e immergetelo per qualche secondo nell’acqua calda. Stendetelo poi su un panno pulito e riempitelo con un paio di cucchiai delle verdure cotte. Piegate prima la base sopra le verdure, poi i lati, e poi arrotolate in avanti.



    Involtini primavera ricetta step 3

  • STEP 4

    Una volta pronti tutti gli involtini, è il momento di friggerli: scaldate l’olio di semi, tuffateli e, dopo un minuto circa, si saranno dorati: toglieteli e adagiateli su della carta assorbente.



    Involtini primavera ricetta step 4

Conservazione

Gli involtini primavera sono buonissimi mentre sono ancora caldi, ma volendo si possono conservare per un paio di giorni in frigorifero.

Videoricetta Involtini primavera

Commenti