Pasta al pesto di zucchine, porri e pinoli

Pasta al pesto di zucchine, porri e pinoli

Vegana

Zucchine, le regine dell'estate. Buonissime in un pesto dal sapore intenso, abbinate a una manciata di pinoli tostati. Preparare questa pasta è veramente semplice, ma il risultato è di grande effetto. Non fatela mancare sulla vostra tavola :)

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 360 grammi Pasta integralePasta integrale
  • 6 ZucchineZucchine
  • 2 PorriPorri
  • 100 grammi PinoliPinoli
  • 8 cucchiai Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • SaleSale
  • PepePepe

Procedimento

  • STEP 1

    Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.

    Tagliate il porro a rondelle molto sottili e rosolatelo in una padella con un filo di olio, aggiungendo poca acqua se si asciuga troppo. Quando il porro sarà morbido e quasi trasparente, spegnete tenete da parte.

    Scaldate l'olio in un'ampia padella e versate le zucchine tagliate a rondelle. Salate e continuate a mescolare a fuoco vivo.

    Quando le zucchine avranno un bell'aspetto dorato, mettetene la metà in un mixer. Aggiungere anche tutto il porro e metà dei pinoli. Otterrete un pesto di color verde chiaro. Aggiustate di sale e pepe e tenete da parte.





  • STEP 2

    Buttate la pasta e scolatela al dente. Aggiungere il pesto, impiattare e decorate con le zucchine rimaste e i pinoli (che possono essere leggermente scottati in padella, a fuoco bassissimo e senza olio). Aggiungete un filo di olio a crudo e una girata di pepe.



Commenti