Gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina

Ricetta Vegan, senza formaggio, facile e buonissima

7
Gnocchi alla sorrentina ricetta

Un amatissimo primo piatto di origine campana, famoso in tutto il mondo, che fa impazzire adulti e bambini. Nella ricetta tradizionale vengono utilizzati mozzarella e parmigiano grattugiato, ma in questa versione li sostituiremo con prodotti vegani. Preparare gli gnocchi da zero è senza dubbio molto consigliato: vi farà tornare a mente le domeniche passate in compagnia delle nonne, a cercare di capire quali fossero i segreti per ottenere dei sapori così deliziosi e delle consistenze così perfette.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


Per il sugo

  • 700 millilitri Passata di pomodoroPassata di pomodoro
  • 1 Spicchio di aglioSpicchi di aglio
  • Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • 7 foglie BasilicoBasilico
  • SaleSale


Per i "formaggi"

  • 300 grammi Mozzarelle veganeMozzarelle vegane
  • 3 cucchiai AnacardiAnacardi
  • 3 cucchiai Mandorle pelateMandorle pelate
  • 3 cucchiai Lievito alimentareLievito alimentare
  • SaleSale


Per gli gnocchi

  • 1 chilo patataPatate
  • 300 grammi Farina 0Farina 0 oppure: 300 grammi Farina integrale
  • 1 cucchiaino SaleSale

Procedimento

  • STEP 1

    Per prima cosa, preparate il sugo: in una pentola fate scaldare un filo di olio con lo spicchio di aglio, aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di sale e il basilico e fate cuocere a fiamma bassa e con il coperchio per circa 20 minuti. Una volta terminato, tenete da parte.





    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 1

  • STEP 2

    Per preparare gli gnocchi, mettete le patate (ancora con la buccia) in una pentola d’acqua fredda e leggermente salata, portate a bollore e poi, una volta tenere, schiacciate con uno schiacciapatate. Ancora calde, aggiungete la farina 0 e il sale.



    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 2

  • STEP 3

    Lavorate l'impasto degli gnocchi solo il tempo necessario per unire tutti gli ingredienti. Una volta pronto, schiacciate sul piano ben infarinato, fino a raggiungere uno spessore di circa 2-3 cm, e ricavatene tante strisce. Prendete una striscia per volta e fatela scorrere con le mani fino a ottenere un cilindro lungo e spesso circa 2 centimetri.





    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 3

  • STEP 4

    Tagliate ogni striscia in tanti tocchetti. Potete poi lasciarli così o rigarli con un rigagnocchi o una forchetta. Continuate fino a terminare l'impasto. Disponete gli gnocchi ottenuti su un vassoio ben infarinato.





    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 4

  • STEP 5

    Accendete il forno a 200 °C e intanto procedete con la cottura: in una pentola con abbondante acqua salata, immergete delicatamente gli gnocchi. Mano a mano che salgono a galla, prelevateli con una schiumarola e versateli in una ciotola molto capiente, mescolandoli con il sugo.



    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 5

  • STEP 6

    Quando tutti gli gnocchi sono stati scolati e mescolati al sugo, ungete il fondo di una pirofila per lasagne con olio extravergine e un pochino di sugo e versate un primo strato di gnocchi. Una volta coperto tutto il fondo con gli gnocchi, aggiungete qualche fettina di mozzarella vegana e una spolverata di finto parmigiano (per ottenerlo, vi basterà frullare il lievito alimentare con le mandorle e gli anacardi).





    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 6

  • STEP 7

    Procedete con gli strati fino a terminare gli ingredienti, quindi infornate in modalità grill. Lasciate cuocere per 8-10 minuti facendo attenzione chela superficie non si bruci. Decorate con qualche foglia di basilico e servite.





    Gnocchi alla sorrentina ricetta step 7

Conservazione

Questo piatto si conserva in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, e vi sconsiglio di congelarlo.

Note

Per realizzare gli gnocchi, meglio scegliere patate un po' invecchiate e quindi farinose, con la polpa asciutta: questo è fondamentale per reggere l’impasto e soprattutto per lavorarlo senza problemi.

Videoricetta Gnocchi alla sorrentina

Commenti