Patate dolci alla curcuma

Patate dolci alla curcuma

Un contorno originale

La dolcezza delle patate dolci si sposa perfettamente con il sapore intenso della curcuma, che con la cottura mantiene comunque gran parte delle sue proprietà nutritive. In questa ricetta abbiamo inserito anche dei semi di canapa, per aumentare la croccantezza delle patate e per aggiungere un elemento ricco di proteine e Omega-3. In più, i semi di canapa hanno un sapore rustico delizioso, che si intensifica con la cottura al forno. Le patate dolci alla curcuma sono perfette come contorno, insieme a un secondo, un hummus, o un'insalata! In alternativa, tagliatele a cubetti e staranno benissimo anche insieme ai cereali, per esempio in una fantastica bowl di farro, patate alla curcuma e verdure miste.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 2 Patate dolciPatate dolci
  • 1 cucchiaino CurcumaCurcuma
  • 1 cucchiaino Semi di canapaSemi di canapa
  • 1 cucchiaino Lievito alimentareLievito alimentare
  • 1 cucchiaino Olio di coccoOlio di cocco
  • 1 pizzico SaleSale
  • PepePepe

Procedimento

  • STEP 1

    Preriscaldate il forno a 200 °C, in modalità statica.

    Tagliate le patate dolci in lunghezza, con uno spessore di circa un centimetro e mezzo. Spolveratele con la curcuma, il pepe, i semi di canapa, il lievito alimentare, l'olio di cocco, e un pizzico di sale. Ora massaggiatele bene, per cospargerle uniformemente con tutto il condimento.






  • STEP 2

    Stendetele su una teglia foderata di carta da forno e cuocetele per 20 minuti. A cottura terminata, saranno croccanti e buonissime.






Note

Se non avete l'olio di cocco, va bene anche quello extravergine di oliva.

Videoricetta Patate dolci alla curcuma

Commenti