Pasta al pesto di piselli e mandorle

Pasta al pesto di piselli e mandorle

Semplice, gustosa e primaverile

12

La pasta al pesto di piselli è un primo piatto tipico della primavera, quando i piselli sono di stagione, ma è ottimo tutto l'anno, se si scelgono i piselli surgelati.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 380 grammi Pasta a sceltaPasta a scelta
  • 250 grrammi pisellipiselli
  • 20 grammi MandorleMandorle
  • 15 Foglie di basilicoFoglie di basilico
  • 2 cucchiai Ricotta vegetaleRicotta vegetale
  • 1 Spicchio di aglioSpicchi di aglio
  • Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • SaleSale

Procedimento

  • STEP 1

    Fate scaldare un filo d’olio in una padella con lo spicchio d’aglio. Aggiungete i piselli, freschi o surgelati, salate e fate cuocere per 10 minuti mescolando di tanto in tanto (e aggiungendo poca acqua, se necessario).






  • STEP 2

    Una volta cotti, tenetene da parte alcuni per la decorazione e trasferite il resto in un mixer (o tritatutto) con le mandorle, le foglie di basilico e la ricotta vegetale. Frullate, aggiungendo un goccio d’acqua se necessario, fino a ottenere una consistenza che vi piace.





  • STEP 3

    Nel frattempo, fate cuocere la pasta in acqua salata. Quando sarà pronta, scolatela al dente e conditela con il pesto di piselli e mandorle. Impiattate e a piacere decorate con i piselli tenuti da parte, qualche scaglia di mandorle e foglioline di basilico.





Note

Per preparare il pesto si possono utilizzare sia mandorle pelate sia quelle con la buccia: nel primo caso il risultato sarà leggermente più delicato, nel secondo un po' più saporito.

Videoricetta Pasta al pesto di piselli e mandorle

Commenti