Focaccia al "formaggio" vegan

Focaccia al "formaggio" vegan

La classica focaccia di Recco in versione vegan

3

Tutti conoscono la tradizionale focaccia ligure, tipica soprattutto della zona di Recco, sottile e farcita con cremossisimo formaggio. Questa è la versione vegan: all'interno non c'è il formaggio, ma da caldo si scioglie esattamente come lo stracchino, dando alla nostra preparazione un aspetto invitantissimo e un sapore ottimo.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti


Per l'impasto

  • 400 grammi Farina 0Farina 0 oppure: 400 grammi Farina integrale
  • 200 AcquaAcqua
  • 30 grammi Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • 8 grammi SaleSale


Per il ripieno

  • 500 grammi Stracchino vegetaleStracchino vegetale

Procedimento

  • STEP 1

    Versate farina e sale in una ciotola e amalgamate rapidamente con un cucchiaio o con la mano.
    Aggiungete acqua e olio e cominciamo a impastare, prima dentro la ciotola e poi su un ripiano o su una spianatoia, fino a ottenere una bella
    pallina liscia e omogenea. Una volta fatto, coprite con la ciotola e lasciate riposare per circa un'ora: questo consentirà all’impasto di idratarsi bene e a noi di stenderlo più facilmente.



  • STEP 2

    Passata l'ora, preriscaldate il forno a 240 °C, in modalità statica.

    Oliate bene una teglia da forno (la mia è di 45x35 cm). Riprendete la pallina d'impasto, dividetela in due e iniziate piano piano a stenderne una: prima con i polpastrelli sulla superficie da lavoro, poi sollevandola e allargandola con il retro delle mani. Onestamente credevo
    che questa parte fosse molto più difficile di quello che è in realtà: non spaventatevi e provateci.



  • STEP 3

    Una volta stesa una delle due metà, distribuitela sulla teglia. Se non è ancora grande a sufficienza tendetela ancora un pochino: l’ideale
    sarebbe arrivare con i bordi dell’impasto fino a sopra i bordi della teglia.
    Una volta fatto, distribuite lo stracchino vegetale (il mio è del CashewFicio) in questo modo: formando tante palline a file alterne.



  • STEP 4

    Condite con un filo di olio tutta la superficie, poi iniziate a stendere lo strato
    superiore, esattamente come fatto per la base.
    Quando anche questo è pronto, adagiatelo sulla teglia e chiudete i bordi piegandoli su loro stessi. Praticate dei piccoli fori con le dita nella parte superiore dell’impasto, per non far gonfiare la focaccia in cottura, poi spennellate con un'emulsione fatta con un cucchiaio di olio, due o tre di acqua e un pizzico di sale.
    Infornate per 10-12 minuti, tenendola comunque d’occhio per evitare che si bruci, dato che la cottura è molto rapida e a temperature molto alte.



Conservazione

Questa focaccia si conserva fino a 2 giorni in un contenitore ermetico, ma si può anche congelare.

Note

Se volete mantenerla morbida dopo la cottura, potete rispennellarla con il composto di acqua e olio creato prima.

Videoricetta Focaccia al "formaggio" vegan

Commenti