Piadine vegane e integrali, con hummus e verdure saltate

Piadine vegane e integrali, con hummus e verdure saltate

Gustose e versatili

16

A chi non piacciono le piadine? Queste si preparano in casa davvero in un attimo, si possono fare con la farina che preferite e verranno sempre buonissime! Ripiene di verdure e legumi sono un pasto veloce e completo per quando si è di corsa, ma non si vuole rinunciare a qualcosa di sfizioso e saporito.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


Per 6 piadine piccole

  • 250 grammi Farina integraleFarina integrale
  • 125 grammi AcquaAcqua
  • 20 grammi Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino SaleSale


Per la farcitura

  • HummusHummus
  • 1 Cipolla dorataCipolle dorate
  • 1 Peperone rossoPeperoni rossi
  • 200 grammi Fagioli rossi già cottiFagioli rossi già cotti
  • PrezzemoloPrezzemolo

Procedimento

  • STEP 1

    Versate in una ciotola la farina, il sale, l'acqua e l'olio. Mescolate il tutto e iniziate a impastare, andando avanti per qualche minuto. Dividete il vostro impasto in 6 palline e stendetele con un mattarello, cercando di mantenere una forma rotonda. A questo punto cuocetele in padella, più o meno un minuto per lato, a fuoco medio.



  • STEP 2

    Tagliate a strisce il peperone e la cipolla e fateli saltare con un filo di olio. Cuocete a fiamma alta per 5 minuti, fino a quando non si saranno ammorbiditi.



  • STEP 3

    Preparate poi dell’hummus e portate tutto in tavola, aggiungendo anche i fagioli rossi, in modo che ognuno possa comporre le proprie piadine nella maniera che preferisce.



Conservazione

Le piadine si conservano in frigorifero per 3 giorni, all'interno di un contenitore ermetico, e si possono anche congelare.

Videoricetta Piadine vegane e integrali, con hummus e verdure saltate

Commenti