Ravioli ricotta e noci

Ravioli ricotta e noci

Un primo per le feste

11

Non lasciatevi spaventare dall'idea di preparare la pasta in casa: è più semplice di quello che potreste immaginare e, dopo che avrete preso un po' la mano, la soddisfazione di portare in tavola un piatto così scenografico, completamente realizzato da voi, è impagabile!

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


Per la pasta

  • 400 grammi Farina 0Farina 0 oppure: 400 grammi Farina integrale
  • 200 grammi AcquaAcqua
  • 40 grammi Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino SaleSale


Per il ripieno

  • 80 grammi NociNoci
  • 130 grammi Ricotta vegetaleRicotta vegetale
  • 1-2 cucchiai PangrattatoPangrattato
  • 3 cucchiai Lievito alimentareLievito alimentare
  • Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • SalviaSalvia
  • 1 cucchiaino SaleSale


Per decorare

  • Granella di nociGranella di noci

Procedimento

  • STEP 1

    Per la pasta fatta in casa, impastate farina, acqua a temperatura ambiente, olio e sale fino a ottenere una bella pallina omogenea. Fate riposare, coperta, per 10-15 minuti.



  • STEP 2

    Nel frattempo, preparate il ripieno: tritate nel mixer (tritatutto) le noci, aggiungete poi la ricotta vegetale, che potete trovare facilmente al supermercato o preparare in casa, qualche foglia di salvia tritata al coltello, il lievito alimentare, un cucchiaio di pangrattato e infine il sale.
    Tritate per qualche istante: il ripieno deve risultare morbido ma non liquido. Se lo fosse, aggiungete un pochino di pangrattato per volta fino a ottenere la giusta consistenza .



  • STEP 3

    Ora riprendete la pasta e stendetela, con il matterello o con una macchina per la pasta: potete scegliere lo spessore che desiderate, ma tenete a mente che se è troppo sottile i ravioli si romperanno.

    Per formare i ravioli ho usato una ravioliera: stendete un primo strato di pasta e farcite tutti i ravioli.



  • STEP 4

    Stendete un secondo strato di pasta e, con una passata di mattarello, ricavate i ravioli.
    Cuoceteli in acqua salata, come la pasta. A seconda dello spessore della pasta avranno un tempo di cottura leggermente diverso, ma solitamente si aggira intorno ai 3-4 minuti: vi consiglio di fare la prova con un primo raviolo da solo e di regolarvi assaggiandolo.





  • STEP 5

    Una volta scolati potete condirli come preferite: io li ho semplicemente ripassati in padella con un po’ di olio, aglio e salvia, per poi impiattare con una spolverata di noci e un po’ di pepe nero.



Note

Potete sostituire la farina 0 con semola di grano duro o con un preparato per pasta fresca senza glutine.

Videoricetta Ravioli ricotta e noci

Commenti