Pesto di zucchine

Pesto di zucchine

Vegano

4

Questo è un pesto un semplice ma delicato a base di zucchine, le regine della primavera/estate. In questa stagione sono protagoniste di numerosi piatti, e preparate in questo modo diventano cremose, saporite e si abbinano a una marea di preparazioni, portandole a un altro livello.Ottimo sulla pasta, sul pane, nelle piadine… ma anche da usare come condimento, per esempio nell’insalata o in accompagnamento a delle verdure crude.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 3 ZucchineZucchine
  • 70 grammi NociNoci
  • 1 cucchiaio Lievito alimentareLievito alimentare
  • Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • 1 Spicchio di aglioSpicchi di aglio
  • 5-6 Foglie di basilicoFoglie di basilico
  • SaleSale

Procedimento

  • STEP 1

    Tagliate le zucchine: prima a metà per il lungo, poi le girate di 90 gradi e le tagliate ancora a metà, ma nell’altro senso. Così, tagliarle in quarti sarà semplicissimo e molto veloce. Fatele saltare in padella per 10 minuti circa, con un filo d’olio, l’aglio e un bel pizzico di sale, che faciliterà la cottura. Mescolate costantemente e, una volta morbide e dorate, saranno pronte.



  • STEP 2

    Versate le noci nel mixer e aggiungete le zucchine cotte. Potete scegliere voi se scartare l’aglio o tenerlo, poi unito qualche foglia di basilico, il lievito alimentare, sale e olio. E ora tritate il tutto fino a raggiungere una
    consistenza bella cremosa.



Conservazione

Si conserva fino a 3-4 giorni in frigorifero, e si può tranquillamente
congelare. Per scongelarlo, basta estrarlo qualche ora prima e lasciarlo a temperatura ambiente.

Note

Io ho usato le noci, ma potete variare a seconda dei vostri gusti, mantenendo fissa la quantità. Io vi consiglio di provarlo anche con pinoli o mandorle.

Videoricetta Pesto di zucchine

Commenti