Torta di carote e nocciole con crema di cioccolato fondente

Torta di carote e nocciole con crema di cioccolato fondente

Pasqua vegan

5

Questa torta di carote e nocciole vegan è un dolce in grado di conquistare tutti, ma proprio tutti: fidatevi, anche chi dice di non amare la torta di carote, o le verdure in generale, finisce sempre per mangiare questa torta e amarla alla follia. La torta di carote è infatti un dolce semplice e genuino, un grande classico per la merenda e la colazione, in grado di conquistare tutti alla prima fetta, grazie alla sua consistenza morbida e soffice, oltre che al profumo, quello che rimanda all'infanzia, di una buona torta fatta in casa. In più, nessuno si accorgerà che questa torta è vegana, perché il gusto proprio non manca: il sapore dolce delle carote è arricchito da quello intenso delle nocciole tostate. Il risultato è una torta davvero paradisiaca, davvero difficile da scordare e, in più, fatta con ingredienti sani e semplici. Sono certa che la farete e rifarete più volte. Provate per credere!

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


Per la torta

  • 200 grammi Nocciole tostate non salateNocciole tostate non salate
  • 180 grammi CaroteCarote
  • 150 grammi Farina di farro integraleFarina di farro integrale
  • 140 grammi Zucchero di cannaZucchero di canna
  • 140 grammi AcquaAcqua
  • 50 grammi Olio di semi di girasoleOlio di semi di girasole
  • 16 grammi Lievito per dolciLievito per dolci
  • 1 pizzico SaleSale


Per la crema al cioccolato

  • 80 grammi Sciroppo d'aceroSciroppo d'acero
  • 60 grammi Anacardi ammollatiAnacardi ammollati
  • 40 grammi Cacao amaroCacao amaro
  • 1 pizzico SaleSale

Procedimento

  • STEP 1

    Preriscaldate il forno a 180 °C, in modalità statica. Mettete le nocciole nel mixer e tritatele molto finemente. Unite le carote e continuate a tritare. Aggiungete olio, acqua, sale e zucchero di canna, sempre nel mixer: continuando a frullare con pazienza, magari aprendo ogni tanto per pulire i bordi e mandare tutto nuovamente verso le lame del mixer, dovreste ottenere un composto abbastanza omogeneo.



  • STEP 2

    In una ciotola capiente, setacciate farina e lievito. Unite il contenuto del mixer nella ciotola, mescolando bene con una frusta. Una volta combinati solidi e liquidi, versate il composto in una tortiera (la mia è quadrata, 20cm x 20) rivestita con della carta da forno e cuocete per 40 minuti, o finché la superficie non risulterà dorata e leggermente crepata.




  • STEP 3

    Mentre la torta cuoce in forno, preparate la crema al cioccolato: sciacquate bene gli anacardi con acqua corrente e metteteli nel frullatore con lo sciroppo d’acero. Aggiungete il sale, frullate tutto e trasferite il composto in una ciotola, inglobando il cacao a poco a poco, mescolando con una forchetta o una frusta. Dovrete raggiungere una consistenza liscia e omogenea.



  • STEP 4

    Quando la torta sarà pronta, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare qualche minuto prima di tagliarla, altrimenti tenderà a rompersi un po’. Una volta tagliate le fette, cospargete ognuna di esse con la crema al cioccolato, e se volete, terminate con delle nocciole tritate, per dare il tocco finale.






Videoricetta Torta di carote e nocciole con crema di cioccolato fondente

Commenti