Orecchiette con le cime di rapa

Orecchiette con le cime di rapa

La versione vegana

Quando le cime di rapa sono di stagione, le preparo spessissimo con le orecchiette, come vuole la tradizione, ma naturalmente in versione vegana. Un piatto ricco di sapori a cui nessuno può resistere.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 300 grammi OrecchietteOrecchiette
  • 400 grammi Cime di rapaCime di rapa
  • 1 fetta Pane seccoPane secco
  • Pomodorini semisecchiPomodorini semisecchi
  • Olio extravergine di olivaOlio extravergine di oliva
  • SaleSale
  • PepePepe

Procedimento

  • STEP 1

    Mettete sul fuoco una pentola di acqua salata. Nel frattempo, pulite le cime di rapa e lavatele. Quando l'acqua bolle, buttate le cime di rapa e lasciatele cuocere per 5 minuti.








  • STEP 2

    Tritate il pane e tostatelo velocemente in una padella con olio e aglio (muovendolo costantemente). Togliete l'aglio e tenete da parte.

    Se volete, potete prelevare qualche cima di rapa e frullarla, per ottenere un condimento più omogeneo.









  • STEP 3

    Ora buttate le orecchiette nell'acqua, proprio insieme alle cime di rapa, e quando sono ancora molto al dente, scolatele (insieme alle cime rimaste nella pentola), passandole in padella con le cime eventualmente frullate, un po' d'olio e qualche pomodorino semisecco. Impiattate decorando con tanto pangrattato, che è il co-protagonista di questo piatto.





Commenti