Banana bread con farina semintegrale

Banana bread con farina semintegrale

Una nuova variante di questo ottimo dolce

1

Il banana bread è uno dei miei dolci preferiti per la colazione, semplicissimo da preparare, gustoso, si può congelare, è comodo da portare e mangiare in giro... non ho parole per dirvi quanto lo adoro! Se cercate una ricetta semplice ma efficace, siete nel posto giusto: ho fatto un milione di esperimenti e questa è veramente la versione più semplice, che richiede pochissimi ingredienti e sforzi e che, secondo me, dà la resa più alta.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 3 Banane ben matureBanane ben mature
  • 200 grammi Farina semintegraleFarina semintegrale
  • 150 millilitri Latte di soia alla vanigliaLatte di soia alla vaniglia
  • 70 grammi Zucchero di cannaZucchero di canna
  • 16 grammi Lievito per dolciLievito per dolci
  • 1 pizzico CannellaCannella
  • 1 pizzico SaleSale


Facoltativo

  • 50 grammi Cioccolato fondente al 70%Cioccolato fondente al 70%

Procedimento

  • STEP 1

    Preriscaldate il forno a 180 °C, in modalità statica.

    In un mixer, mettete le banane fatte a pezzetti. Aggiungete il latte di soia, lo zucchero, la cannella e frullate. Ora versate, a poco a poco, anche la farina, frullando velocemente. Aggiungete il lievito e un pizzico di sale, frullando velocemente un'ultima volta.




  • STEP 2

    Versate il composto ottenuto direttamente nella teglia (la mia è di 28x12 cm). A piacere, potete integrare nell'impasto anche il cioccolato fondente spezzettato.
    Infornate per mezz'ora, controllandolo di tanto in tanto.



Conservazione

Questo banana bread si si conserva per 3-4 giorni, ma si può anche congelare.

Commenti