Granola Raw

Granola Raw

Noci pecan, fichi, cannella

3
Granola Raw ricetta

Per fare questa granola servono davvero poche abilità, basta mescolare tutti gli ingredienti e il gioco è fatto! L'unica pecca è che, se si vuole fare una granola raw, ovviamente bisogna aspettare per ore che l'essiccatore, lo strumento prediletto di chi si avvicina alla cucina crudista, abbia terminato il suo lavoro. Purtroppo questa è la dura realtà! La cucina crudista ci chiede di attendere tempi molto lunghi, alle volte anche 48 ore, ma i risultati sono davvero fenomenali! Se non possedete un essiccatore e siete curiosi, vi consiglio di sbirciare Amazon o comunque il web, ce ne sono moltissimi e a prezzi anche molto bassi, diciamo che con una cinquantina di euro si può acquistare un modello base (molti hanno ottime recensioni). Io ho un essiccatore della marca Sedona, molto usata nei ristoranti. Invece, se non volete acquistare un essiccatore, il buon vecchio forno ventilato farà il suo dovere! Basta impostare una temperatura molto bassa e lavorerà all'incirca nello stesso modo (anche se non garantisco sulla spesa energetica!). In ogni caso, le tempistiche e la temperatura che vi consiglio è indicativa: se volete/potete impostare una temperatura più bassa, basterà aspettare più a lungo.

QUESTA RICETTA NON CONTIENE:

Ingredienti

DOSI PER

PERSONE


  • 400 grammi Grano saracenoGrano saraceno
  • 150 grammi Noci pecanNoci pecan
  • 120 grammi Fichi secchiFichi secchi
  • 100 grammi Semi misti (chia, lino e girasole)Semi misti (chia, lino e girasole)
  • 80 grammi UvettaUvetta
  • 50 grammi Cioccolato fondente al 70%Cioccolato fondente al 70%
  • 50 grammi Sciroppo d'aceroSciroppo d'acero
  • 5 grammi CannellaCannella
  • 3 grammi SaleSale

Procedimento

  • STEP 1

    Mettete in ammollo per un'ora l'uvetta e i fichi secchi. Trascorso questo tempo, scolateli, mettetene da parte la metà (di entrambi) e frullate l'altra metà con poca acqua, se necessario.

  • STEP 2

    Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, comprese le uvette e i fichi frullati, e mescolate bene, assicurandovi che tutto sia ben amalgamato.

    Stendete il composto sui vassoi dell'essiccatore: io ho avuto bisogno di 4 vassoi per queste quantità. Impostate l'essiccatore a 45 °C ed essiccate per almeno 15 ore.



  • STEP 3

    Raggiunta la croccantezza desiderata, estraete dall'essiccatore e lasciate raffreddare! Lo sciroppo d'acero diventerà solido a contatto con l'aria fredda, e la vostra granola diventerà ancora più croccante!

Note

Se non avete l'essiccatore, cuocete in forno a 80 °C, in modalità ventilata, per 2-3 ore.

Commenti