Vellutata di funghi e patate | Ricetta vegana, facile e gustosa



INGREDIENTI

per 4 persone

  • 400g di funghi misti o della vostra varietà preferita

  • 300g di patate sbucciate e tagliate a pezzetti

  • 100g di porro a rondelle

  • 3 cucchiai di olio extravergine

  • 3 cucchiai di panna da cucina, la mia è di soia

  • 3-5 cucchiai di salsa di soia, che useremo per insaporire e anche al posto del sale

  • Qualche rametto di timo

  • 2 litri circa di brodo vegetale


Per decorare:

  • crostini

  • qualche fungo in più

  • timo

  • olio extravergine



PROCEDIMENTO

In una pentola capiente facciamo un soffritto di olio, porro e qualche fogliolina di timo. Mescoliamo per qualche minuto, e quando il porro sarà diventato traslucido aggiungiamo i funghi: li mescoliamo per far prendere loro sapore, e poi li saliamo con la salsa di soia.


Li facciamo cuocere per 5 minuti mescolando frequentemente, e poi aggiungiamo le patate e il brodo vegetale, come nella vellutata alla zucca. Tappiamo e facciamo cuocere a fuoco basso per 20 minuti circa, o finche le patate non saranno diventate molto tenere.

Alla fine aggiungiamo la panna da cucina e passiamo il tutto con il mixer, aggiustando di sale (o di salsa di soia, perché no).


Impiattiamo: io per decorare i miei piatti ho aggiunto qualche fungo tenuto da parte, dei crostini, qualche fogliolina di timo e un filo di olio evo.

Ed ecco qui la nostra vellutata di funghi e patate, deliziosa e saporitissima.



CONSERVAZIONE

La vellutata di funghi e patate si conserva fino a 2-3 giorni in frigorifero e che si può anche congelare.



 

 

CUCINA BOTANICA 

cucinabotanica@artisti.show-reel.it

P.IVA IT10657240965

Leggi la PRIVACY POLICY

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon

LINK SOCIAL: