CUCINA BOTANICA 

cucinabotanica@artisti.show-reel.it

P.IVA IT10657240965

Leggi la PRIVACY POLICY

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon

LINK SOCIAL:

Pasta al pesto di zucchine, porri e pinoli

Aggiornato il: 21 dic 2018




Zucchine, le regine dell'estate. Buonissime in un pesto dal sapore intenso, abbinate a una manciata di pinoli tostati. Preparare questa pasta è veramente semplice, ma il risultato è di grande effetto. Non fatela mancare sulla vostra tavola :)

DOSI PER 2:

180 g pasta integrale

3 zucchine medie

1 porro

50 grammi di pinoli

4 cucchiai di olio evo

Sale

Pepe

PROCEDIMENTO:

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.

Tagliate il porro a rondelle molto sottili e rosolatelo in una padella con un filo d'olio, aggiungendo poca acqua se si asciuga troppo. Quando il porro sarà morbido e quasi trasparente, spegnete tenete da parte.

Scaldate due cucchiai d'olio in un'ampia padella e versate le zucchine tagliate a rondelle. Salate e continuate a mescolare a fuoco vivo.

Quando le avranno un bell'aspetto dorato, mettetene la metà in un mixer. Aggiungere nel mixer anche tutto il porro e metà dei pinoli. Otterrete un pesto di color verde chiaro. Aggiustate di sale e pepe e tenete da parte.

Buttate la pasta e scolatela al dente. Aggiungere il pesto, impiantare e decorare con le zucchine rimaste e i pinoli (che possono essere leggermente scottati in padella, a fuoco bassissimo e senza olio). Aggiungete un filo di olio a crudo e una girata di pepe.

#ricetta #ricette #pasta #zucchine #pinoli #porro