CUCINA BOTANICA 

cucinabotanica@artisti.show-reel.it

P.IVA IT10657240965

Leggi la PRIVACY POLICY

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon

LINK SOCIAL:

GRANOLA vegan fatta in casa | Perfetta per la colazione





INGREDIENTI


  • 250 g avena in fiocchi grossi

  • 120g datteri

  • 80 ml acqua

  • 80 g semi di zucca (o altri semi)

  • 80 g mandorle tritate grossolanamente (o altra frutta secca)

  • 1 pizzico di sale

  • 1 cucchiaino di cannella




PROCEDIMENTO


Per dolcificarla useremo i datteri (denocciolati): frullatene 120 grammi insieme a 80ml di acqua. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, tenetelo da parte.


In una ciotola capiente versate 250 g di avena in fiocchi grossi, 1 cucchiaino di cannella e un pizzico di sale. Aggiungete 80 g di semi a piacere e 80 g di frutta secca a piacere, io ho usato semi di zucca e mandorle tritate grossolanamente.


Mescolate un po’, e a questo punto aggiungete la pasta di datteri, amalgamando bene il tutto. Versate la granola in una teglia foderata di carta da forno, e cuocete il tutto a 180 gradi per mezz’ora a forno ventilato, ricordandovi di aprire il forno ogni 10 minuti per mescolarla, perché in questo modo si cuocerà uniformemente.


A cottura ultimata sarà bella dorata, ricordatevi di farla raffreddare completamente prima di metterla in un contenitore, altrimenti rimarrà morbida. In un contenitore ermetico, si conserverà anche per un paio di mesi. Questa granola è perfetta da mangiare per colazione, insieme a uno yogurt e della frutta fresca. E se mettete tutto quanto in un barattolo potete anche portarvi questa colazione al lavoro o a scuola.