Frittata di ceci (senza uova) alle zucchine



La frittata di ceci è una frittata vegana, ovvero senza uova, è una variante della tradizionale frittata. È perfetta per chi non mangia i derivati animali per scelta o a causa di allergie o intolleranze alimentari. Vediamo subito quali ingredienti sono necessari per prepararla e qual è il procedimento da seguire.



INGREDIENTI:

per circa 4 porzioni

  • 200g farina ceci

  • 500ml acqua a temperatura ambiente

  • 2 cucchiai di olio

  • 1 cucchiaino raso di sale

  • 300g zucchine cotte (pesate da crude) cotte in padella

  • Facoltativo: 3 cucchiai di semi (zucca, canapa, girasole)

PROCEDIMENTO:


Iniziamo facnedo cuocere 3 zucchine in padella: io le ho tagliate a rondelle e poi le ho fatte saltare con un filo d’olio e due spicchi d’aglio. Le ho cotte per circa 10 minuti a fuoco medio, mescolando molto spesso. Una volta morbide e dorate, ho spento la fiamma e le ho tenute da parte.


Nel frattempo ho preso 200g di farina di ceci, l'ho versata in una ciotola e ho unito un cucchiaino di sale. Ho mescolato per amalgamare e ho versato piano piano 500ml di acqua, sempre mescolando. Noterete che in superficie si formerà una sorta di schiuma: è normale, una volta terminato, la togliamo con un cucchiaio. Aggiungiamo un cucchiaio d’olio e teniamo da parte il nostro impasto per un attimo, perché dobbiamo ungere la teglia in cui lo cuoceremo.


La mia teglia è di 27 x 18 cm. Versiamo le zucchine sul fondo e le distribuiamo bene.

Ora versiamo tutto il composto nella pirofila, e se vogliamo possiamo completare con dei semi: io ho usato dei semi di zucca, canapa e girasole (circa un cucchiaio di ognuno).


Una volta fatto, inforniamo. Questa frittata cuoce per 30-40 minuti in forno statico a 200 gradi. Non potete sbagliare: quando inizierà ad essere bella dorata in superficie e sui bordi, sarà il momento di toglierla dal forno. Una volta pronta, vi consiglio di lasciarla raffreddare quasi completamente prima di tagliarla, per farla rassodare. Questa frittata è ottima per un pranzo leggero, ma anche da mangiare al posto del pane o della focaccia, o da servire come secondo.



Nota: Se volete, potete sostituire le zucchine con qualsiasi altra verdura cotta, questa frittata viene sempre benissimo.


CONSERVAZIONE:

La frittata di ceci e zucchine si può conservare all'interno di un contenitore ermetico, nel frigorifero, fino a 5 giorni. Se volete, potete anche congelarla. Per scongelarla vi consiglio di rimetterla in forno, a 180 gradi, per almeno 20 minuti.





 

 

CUCINA BOTANICA 

cucinabotanica@artisti.show-reel.it

P.IVA IT10657240965

Leggi la PRIVACY POLICY

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon

LINK SOCIAL: