CUCINA BOTANICA 

cucinabotanica@artisti.show-reel.it

P.IVA IT10657240965

Leggi la PRIVACY POLICY

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon

LINK SOCIAL:

Bowl per la colazione: yogurt, banana e fragole



Vi svelo un segreto: questa colazione è tanto bella quanto semplice e veloce da fare.

Per farla vi basterà avere un frullatore o un mixer, dove poter creare una sorta di frullato di banana e fragole (per vedere quello che utilizzo io, potete cliccare qui https://amzn.to/2UQcn2u).


Una volta frullati i frutti, li abbineremo ad un'alternativa vegetale allo yogurt, in modo molto artistico: con un semplice cucchiaio andremo ad amalgamarli, ma non del tutto. Questo è il semplicissimo trucco che permette di creare la stupenda trama bianca e rosa che vedete in foto.


Ora, scopriamo subito come creare questa deliziosa colazione.


Ingredienti:

250 ml di alternativa vegetale allo yogurt Sojasun

1 banana di dimensioni medie

6-8 fragole di dimensioni medie

Gualche lampone

25 g (1 cucchiaio circa) della granola che preferite

10 g (1 cucchiaio) di mandorle

Qualche scaglia di cocco

1 cucchiaino semi di papavero



Procedimento:


Tagliate la banana a metà, e frullate una delle due parti con 4-6 fragole, senza aggiungere altro. Otterrete un composto semi liquido e molto profumato. Conservate l'altra metà e almeno 2 fragole, le utilizzerete come decorazione.


Versate il barattolo di alternativa vegetale allo yogurt in una ciotola o in un piccolo piatto fondo.

Aggiungete il frullato appena ottenuto e amalgamateli, ma non del tutto, con l'aiuto di un cucchiaio, facendo dei cerchi concentrici.


Una volta ottenuto un disegno di vostro gradimento, pulite i bordi del piatto o della ciotola, e decorate con l'altra metà della banana e le fragole tagliate a fettine sottili.

Aggiungete i lamponi, la granola, le mandorle, i semi e le scaglie di cocco.


Questa colazione si può anche preparare in anticipo: in questo caso vi consigliamo di mettere la banana sotto allo yogurt e al frullato, o di aggiungerla nel momento in cui deciderete di consumarla.